Ricevi le News come preferisci

Calendario Eventi su

Cerca nel blog

Contatti

Contatti
02 mar 2013

Stresa: Lo sport apre la stagione turistica. Iscritti da 21 Paesi alla Lago Maggiore Half Marathon di domenica 10

Ancor prima dell’apertura delle Isole Borromee e di Villa Taranto sarà un grande evento sportivo a segnare l’apertura della stagione turistica. Sarà una pacifica invasione: domenica 10 marzo si disputa la sesta edizione della Lago Maggiore Half Marathon, con partenza da Stresa e arrivo a Verbania, che porterà sul territorio oltre 2.000 atleti e altrettanti accompagnatori. Gli iscritti al momento sono 1.960 ma Sport Promotion, la

società che organizza l’evento, è sicura di infrangere ogni record.

Ancora più significativo è il dato sulla provenienza geografica degli atleti e degli appassionati. «Questa manifestazione porta sul lago corridori di 21 nazioni e di 15 regioni italiane» ha ricordato Adriana Balzarini, assessore allo Sport di Verbania, che insieme a Stresa sostiene l’iniziativa.

«E’ un evento sportivo importante per i campioni che vi prendono parte per vincere, ma anche che per l’alto numero di appassionati che vi partecipano» ha aggiunto Canio Di Milia, sindaco di Stresa, cittadina da cui scatteranno i 2000 atleti alla volta del traguardo di Verbania.

La sesta edizione dell’evento sportivo, che ogni anno inverte partenza e arrivo, fa segnare anche un ritorno alla crescita dei numeri. «Complice la sovrapposizione di altre gare - ha sottolineato Paolo Ottone, presidente di Sport Promotion - nell’edizione dello scorso anno ci eravamo fermati a 1400 partecipanti, ma ora torniamo a superare quota 2000».

La macchina organizzativa è ormai rodata. Gli organizzatori hanno voluto introdurre alcune novità: una su tutte la disponibilità di docce calde per i partecipanti all’arrivo a Verbania. «Sono proprio questi servizi aggiuntivi a fare di un evento come il nostro un punto di richiamo per il territorio» ha aggiunto Paolo Ottone. Sono oltre 150 le persone coinvolte nell’organizzazione, dalla preparazione delle sacche per i partecipanti, alla loro distribuzione, alla sorveglianza delle strade fino al montaggio e allo smontaggio delle strutture. In prima linea le società sportive Gravellona Vco, Podistica Arona e Atletica Cistella. Nello staff ci saranno anche gli allievi dell’Istituto Alberghiero Maggia di Stresa, a cui sarà affidata l’accoglienza.

La giornata di sport sarà all’insegna della solidarietà, come nelle precedenti edizioni: 50 centesimi della quota di iscrizione saranno devoluti al fondo sport solidale della Fondazione Comunitaria, sponsor della mezza maratone. Altri 50 centesimi saranno suddivisi tra i progetti di solidarietà adottati dalla Sport Promotion: Fondazione per la ricerca sulla Fibrosi Cistica, associazione Veronica Argento onlus, Aisla, Dottor Clown Vco e Amici del Cuore.
(Di Luca Gemelli su La Stampa)

0 Commenti:

Posta un commento

Il commento verrà pubblicato non appena sarà stato approvato dal moderatore. Grazie