Ricevi le News come preferisci

Calendario Eventi su

Cerca nel blog

Contatti

Contatti
02 nov 2014

Stresa: Ecco il bando per assegnare i lavori della Funivia

Dovranno essere presentate entro venerdì 19 dicembre le offerte per partecipare al bando di gara per i lavori di ammodernamento della funivia Stresa-Mottarone. L’impianto è chiuso da giovedì per aver superato il limite dei 40 anni di vita, dopo il quale sono necessari lavori di ammodernamento. Il bando di gara è stato pubblicato venerdì sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea. L’importo dei lavori è di 3,6 milioni di euro, coperti in parte con

un finanziamento regionale pari a 1,57 milioni di euro e con un contributo annuale per la durata della concessione da parte del Comune di Stresa di 53.750 euro.

Toccherà quindi all’aggiudicatario coprire con risorse proprie o con un finanziamento bancario, nella fase di avvio, circa due milioni di euro per completare l’opera. 
I lavori prevedono la sostituzione delle parti meccaniche, dei motori e delle apparecchiature di controllo dell’impianto, che saranno tutte elettroniche.

Al vincitore della gara d’appalto sarà affidata la gestione della funivia Stresa-Mottarone fino al 2030, data entro la quale l’impianto, se non vi saranno modifiche di legge, dovrà essere sottoposto a una nuova revisione generale. 
La gara d’appalto sarà aggiudicata sulla base dell’offerta economicamente più conveniente: oltre al fattore economico, saranno tenute conto anche le proposte di opere aggiuntive quali una proposta di rilancio dell’area del Mottarone e dell’impianto a fune, una proposta di riqualificazione delle stazioni sia a valle che a monte, nonché il progetto di sistemazione delle quattro cabine per renderle più accoglienti e un progetto per la riqualificazione del bar nella stazione della vetta.
I tempi per l’esecuzione dei lavori, se l’appalto dovesse filare senza intoppi, dovrebbero essere intorno ai 150 giorni dall’affidamento, che con ogni probabilità non arriverà prima del 1 febbraio 2015. La riapertura difficilmente avverrà prima del mese di luglio 2015: il bando prevede come termine limite il 1 gennaio 2016.
(Di Luca Gemelli su La Stampa)

0 Commenti:

Posta un commento

Il commento verrà pubblicato non appena sarà stato approvato dal moderatore. Grazie