Ricevi le News come preferisci

Calendario Eventi su

Cerca nel blog

Contatti

Contatti
05 ago 2013

Lago Maggiore: Navigavano troppo vicini alla costa, multe nel fine settimana

Viaggiavano sul Lago Maggiore troppo vicini alla costa e sono stati multati, altri invece sono stati sorpresi in zone vietate: sono alcuni degli interventi della squadra nautica della polizia nel primo fine settimana di agosto. Nel complesso, sono state controllate 31 imbarcazioni con 77 passeggeri, in cinque quelli multati per aver violato il regolamento regionale di navigazione perchè non avevano rispettato le distanze di

navigazione dalla costa oppure erano in zone vietate.

L’attenzione principale è stata riservata alla sicurezza dei bagnanti, sia in quelle libere che in quelle attrezzate, dove la polizia ha controllato la presenza dell’assistente bagnanti e dei materiali di salvamento. Venerdì inoltri sono state soccorse due imbarcazioni in difficoltà al largo di Pallanza, in balia della corrente dopo un guasto al motore.  

Quest’anno la polizia, in accordo a livello nazionale con gli altri organi di polizia marittima (guardia costiera, guardia di finanza, Carabinieri) , rilascia ai diportisti che hanno superato uno specifico controllo della documentazione di bordo e delle dotazioni di sicurezza un «Bollino Blu» valido per tutto il 2013, che certifica la sicurezza del natante ed evita la duplicazione dei controlli di routine nel corso della stagione estiva. 

0 Commenti:

Posta un commento

Il commento verrà pubblicato non appena sarà stato approvato dal moderatore. Grazie