Ricevi le News come preferisci

Calendario Eventi su

Cerca nel blog

Contatti

Contatti
02 gen 2013

Stresa: Il Palacongressi punta al palato. Debutta “Il giusto con gusto”

Riparte dal settore della ristorazione e dai prodotti tipici la stagione 2013 del Palacongressi di Stresa. «Come ogni anno, dopo la pausa invernale e prima della stagione dei convegni veri e propri - sottolinea il direttore della struttura Roberto Petruzzelli - apriremo con Ho.Re.Ca, la fiera del settore per alberghi, ristoranti e bar, che negli ultimi anni è andata costantemente in crescendo». La trattativa ancora in corso tra la società di gestione (Cofely Alisei) e Fiera Milano per la gestione del Palacongressi non ferma i

programmi.

«Dopo l’annuncio che fu fatto proprio qui a Stresa durante un importante congresso internazionale la scorsa estate - ricorda Petruzzelli - so che i contatti sono andati avanti. Intanto il Palacongressi mantiene ovviamente la sua piena operatività». Riservata alla clientela professionale, Horeca ha toccato nell’edizione 2012 gli ottanta espositori e i 4.000 mila visitatori: «Avrebbero potuto essere molti di più se non avessimo filtrato gli ingressi, limitandoli all’utenza professionale - aggiunge Petruzzelli ma l’interesse per i prodotti gastronomici, in particolare quelli locali e a chilometro zero ci ha portato a una riflessione e quindi abbiamo deciso di lanciare per questa primavera un evento separato, aperto questa volta al pubblico». 

L’appuntamento sarà a ridosso di Stresa Horeca, dal 15 al 17 marzo, nel fine settimana che precede l’apertura dei giardini e delle ville sul Lago Maggiore. «Abbiamo scelto la formula della mostra mercato enogastronomica - spiega Petruzzelli - il nome sarà “Il giusto con gusto” per sottolineare che non solo saranno prodotti di alta qualità a essere proposti ma anche a prezzi ragionevoli».

L’offerta messa in campo dagli espositori si preannuncia ampia, basti solo pensare alle eccellenze enogastronomiche delle provincie piemontesi, dalle acque minerali ai vini, dai salumi ai formaggi. Due sono le novità ideate dall’organizzazione per rendere accattivante la manifestazione: oltre agli stand e alle aree di test per i prodotti, la sala teatro del Palacongressi si trasformerà in un teatro cucina, dove rinomati chef stellati cucineranno in modalità show cooking per pranzi e cene. 

In un’altra area troveranno spazio i blogger, gli appassionati di enogastronomia, che con i loro interventi su Internet dettano l’andamento del mercato. Ci sarà anche uno spazio business dove gli espositori potranno incontrare anche l’utenza professionale come i titolari di ristoranti ed esercizi commerciali.
(Di Luca Gemelli su La Stampa)

0 Commenti:

Posta un commento

Il commento verrà pubblicato non appena sarà stato approvato dal moderatore. Grazie